venerdì 22 giugno 2012

Muffin alle ciliegie

Ebbene sì lo confesso, la tentatrice è stata lei con questa ricetta qui!
Lory è davvero bravissima, i suoi dolci, e non solo, sono sempre una vera tentazione!
Mi piace tanto il modo in cui propone le sue ricette, sempre con garbo e sobrietà, ma con un tocco di classe ed eleganza, che riesce a donare anche alla più semplice delle sue preparazioni!

martedì 19 giugno 2012

Filetto di pescatrice con erbe aromatiche e pomodorini


Se c'è una cosa che mi piace gustare in estrema semplicità e nel modo il meno elaborato possibile è il pesce. 
Lo cucino molto spesso tutto l'anno, ma in estate ancora di più. 
Se il pesce è fresco e di qualità, l'ho già scritto altre volte, non ha bisogno di troppe manipolazioni, ma solo di qualche accortezza sul giusto punto di cottura.

venerdì 15 giugno 2012

Il mio primo pane col lievito madre

Porcellane e tessuti GreenGate
Voi non avete idea della mia felicità oggi! 
Ho assaggiato questo pane e ho fatto un balzo di trent'anni indietro nel tempo...
Tanti sono gli anni dei ricordi, di quel pane meravigliosamente genuino, 
di quel sapore di casa, di buono, di profumi e ricordi della mia infanzia!

martedì 12 giugno 2012

I ravioli del plin


La mia ricetta di oggi la trovate pubblicata anche sulle pagine di Donne sul Web, qui.
I ravioli o agnolotti del plin sono un classico primo piatto piemontese.
Originari della zona delle Langhe e del Monferrato, rispetto alla pasta ripiena tipica di altre regioni d'Italia si differenziano per il loro ripieno che prevede l'utilizzo di carne arrosto.
Come tutti i piatti tradizionali, anche i plin sono nati per nobilitare gli avanzi, che le massaie di un tempo di certo non sprecavano! 

venerdì 8 giugno 2012

Quando il pane si fa... col cuore!

Ci ho messo tanto è vero, alla fine era più di un anno che aspettavo di farlo questo corso, ma senza alcun dubbio ne è valsa la pena!
Ha superato di gran lunga ogni mia più rosea aspettativa, e vi posso assicurare che le aspettative erano altissime!
Chi mi segue ha certamente capito che sto parlando del mio corso di panificazione con Paoletta ed Adriano a cui ho partecipato lo scorso fine settimana.
Vi dico solo che finito il corso non se ne andava nessuno e non che fosse tanto presto, erano le 22 passate...
Siamo rimasti tutti lì un pò attoniti senza trovare il coraggio di rompere quell'incanto e per almeno mezz'ora dopo la fine del corso, tutti siamo rimasti attorno a loro a chiacchierare, fare foto senza nessuna voglia (ehm, quasi tutti almeno) di "toglier le tende"!





venerdì 1 giugno 2012

Panini morbidi all'olio

Buono come il pane si dice...
Allora io panifico!
Ci è rimasto ancora qualcosa di così semplice e buono come il pane?
Me lo chiedo sovente in questi ultimi giorni,
e si fa strada in me una prepotente voglia di chiarore, umanità, trasparenza, bontà...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF