domenica 5 febbraio 2017

Cannoli con crema pasticcera al lime


Era da un pò di tempo che volevo pubblicare questa ricetta, ma come sa bene chi legge con una certa assiduità il mio blog, non amo particolarmente i dolci e quindi non ne pubblico molti, solo quelli che mi capita di preparare in occasioni speciali.
Ecco recentemente un'occasione speciale c'è stata: il buffet che ho preparato per il mio pulcino e così ho pensato di fotografare qualche step, in modo da pubblicare finalmente anche questa ricetta, che ho già sperimentato diverse volte e volevo facesse parte del mio ricettario virtuale.
La gran comodità di poter fare in casa questi cannoli, per me è stata di poterli formare anche senza gli stampi.
Ho infatti utilizzato la carta da forno, comodissima e modellabile anche per piccoli cannoli come quelli comprati in pasticceria, che faranno un'eccellente figura su un buffet.
Per fare i cannoli potete ovviamente usare anche la sfoglia già pronta. 
Personalmente mi trovo benissimo con la finta sfoglia di Adriano che preparo in doppia dose e congelo all'occorrenza. 
Dovete provare a farla almeno una volta, appena avete un pò di tempo, perchè il sapore di questa sfoglia non ha proprio paragone con quella comprata! 
Potete anche prepararla in anticipo, quando avete un pò di tempo a disposizione, perchè si può tranquillamente anche congelare ed usare all'occorrenza. Sono certa che non vi deluderà.
Vi spiego subito come fare.

Ingredienti:
Per la finta sfoglia di Adriano (ricetta originale qui)
250 g di farina 00 io Viva
250 g di formaggio spalmabile io questo fatto da me
160 g di burro morbido a pezzetti
1 pizzico di sale
Per la finitura dei cannoli
1 tuorlo d'uovo per spennellare
zucchero semolato per guarnire
granella di nocciole
Per la crema pasticcera al lime 
500 ml di latte intero
150 g di zucchero semolato 
3 tuorli d'uovo
1 cucchiaio di amido di mais
2 cucchiai di farina 00 io Viva
1 lime scorza e succo

Procedimento:
Per la finta sfoglia di Adriano
La sera prima:
Setacciate la farina, aggiungete il sale, il formaggio ed il burro a pezzetti e mescolate sommariamente con una forchetta fino ad ottenere un impasto "sbricioloso" ed irregolare, non deve essere compatto. Avvolgetelo ora in una pellicola e cercate di dargli la forma di un rettangolo dell'altezza di un dito, con un lato doppio rispetto all'altro. Mettetelo in frigo fino al giorno seguente.
Il giorno dopo stendete il rettangolo con un mattarello su una spianatoia leggermente infarinata e fate la classica piega a tre come per la vera pasta sfoglia. E lasciate riposare per mezz'ora in frigo
Ripetere altre due volte la piega a tre seguita dal riposo in frigo. Vedrete che finalmente nell'ultimo giro, la sfoglia non sarà più granulosa, ma bella omogenea.
A questo punto stendetela della lunghezza di 2-3 millimetri e formate i cannoli come segue:


Per prima cosa preriscaldate il forno a 200°C.
Nel frattempo preparatevi i cilindretti con la carta da forno.
Io ho usato un quadrato 33x33cm ripiegato a metà e poi ancora a metà e tagliato in quadratini, che ho poi arrotolato sul mio dito indice e pinzato alle due estremità con una pinzatrice, come in foto.
A questo punto spennellate la pasta sfoglia con il tuorlo d'uovo e cospargetela di zucchero semolato, poi tagliate la pasta sfoglia in striscioline di mezzo cm ed arrotolatela attorno al cilindretto che posizionerete su una placca ricoperta con carta da forno, avendo l'accortezza di far capitare le due estremità della strisciolina sotto a contatto con la teglia. Ora cuocete i cannoncini per 10-12 minuti a 200°C in forno già caldo, fino a che saranno ben dorati. Lasciateli raffreddare completamente. Quando saranno freddi prendete i cannoncini e sfilate delicatamente la carta da forno dal loro interno, piegando una estremità e facendo una leggera torsione, vedrete che verranno via molto facilmente. Ora sono perfetti da riempire come desiderate. 
Io ho preparato questa crema al lime che trovo delicatissima
Per la crema pasticcera al lime: 
Fate scaldare il latte fino a che sia fumante. 
Nel frattempo in un tegame dal fondo spesso montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete il succo e la scorza del lime, l'amido di mais e la farina e mescolate molto bene con una frusta in modo che non ci siano grumi. Ora versate molto lentamente il latte caldo nel tegame continuando a mescolare con la frusta e fate addensare la crema a fuoco basso fino a che sia abbastanza soda. Non appena è pronta fatela raffreddare completamente.
Assemblaggio dei cannoli:
Una volta che la crema sia ben raffreddata, ponetela in una sac a poche con bocchetta a stella e riempite delicatamente i cannoli. 
Se vi piace l'idea di prepararli simili a quelli di pasticceria potete completare i cannoli guarnendone le due estremità con della granella di nocciole.

Sono davvero una golosità questi cannoli, se li provate fatemi sapere se vi sono piaciuti!

Vi abbraccio arrivederci a tutti alla mia prossima ricetta:



2 commenti:

  1. E meno male che li hai messi, ci avresti privato di una delizia pazzesca! Mamma mia che golosità :-) Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Ely! Sì sono piaciuti a tutti, e li rifarò presto! Un grande abbraccio

      Elimina

Grazie di cuore di essere passati di qui! ^___^
Se vuoi lasciarmi un commento sarò lieta di rispondere!
I commenti anonimi verranno cestinati, se vuoi inserire un commento, ma non possiedi un account puoi commentare con un Open ID scegliendo nel menù a tendina "commenta come". Grazie.
A presto Any

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

stampa il post

Print Friendly and PDF